IL NUOVO CONTO TERMICO

La nuova versione del Conto Termico 2016  introduce nuove tipologie di interventi agevolabili, come l’installazione di sistemi per la gestione e il controllo degli impianti termici ed elettrici, la sostituzione dei sistemi di illuminazione con sistemi più efficienti e la trasformazione degli edifici. Prevede nuove procedure semplificate per la richiesta delle agevolazioni e percentuali di incentivo maggiori rispetto a quelle previste dal vecchio Conto Termico. Nel nuovo decreto sono previsti degli incentivi anche per le spese per le diagnosi energetiche e la redazione dell’Attestato di prestazione energetica (APE). Per importi inferiori ai 5000 euro, l’incentivo verrà corrisposto in un’unica rata.

Testo del Decreto: scarica il file PDF

richiedi_informazioni